Passi di Danza. Parte il nuovo progetto triennale de Il Balletto di Napoli

Articolato in tre annualità, il nuovo progetto del Balletto di Napoli vuole offrire una panoramica di ciò che ha rappresentato l’origine della danza, quella popolare, che nei secoli ha assunto una veste teatrale propriamente detta.

Si inizierà con il Flamenco che, dalle sue origini indo-gitane, grazie ai “Moriscos” ha trovato la sua collocazione e la sua fisionomia nel bacino del Mediterraneo diffondendosi ed influenzando lo stile di altre danze popolari.

Il gruppo dei ballerini di Raffaella Caianiello daranno il via al progetto il giorno 26 e 27 presso il TAN (Teatro Area Nord, via Dietro la Vigna 20, Napoli).

PROGRAMMA

SABATO 26 OTTOBRE, ORE 21
“LUZ FLAMENCA”

Si esibiranno gli allievi del corso Open di Flamenco del Lyceum su coreografie di Raffaella Caianiello.
Artisti invitati: Pasquale Ruocco, Gori Mazo, Sara Holgado e Jaime Fresneda.

DOMENICA 27 OTTOBRE, ORE 21
“AL ANDALUZ”

Ad esibirsi insieme a Raffaella Caianiello ci saranno nuovamente Pasquale Ruocco, Gori Mazo, Sara Holgado, Jaime Fresneda e Mil Pasos.

Per informazioni e prenotazioni, CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *