Roberto Bolle a Positano sulle tracce del grande Nureyev

Roberto Bolle sull’isola Li Galli a Positano nei luoghi di Nureyev.
Questa foto straordinaria del grande ballerino nelle isolette che erano delle Sirene, che hanno incantato Ulisse, è simbolo della bellezza che in questo ferragosto 2020 voglia essere anche di speranza. L’isola che è stata di Massine e Nureyev ora è dell’imprenditore turistico di Sorrento Giovanni Russo.

La bellezza di questo luogo incantato in Costiera amalfitana, tempio della Danza, dove ricordiamo si ballò anche per il Positano Myth Festival, forse una delle più belle manifestazioni artistiche, con De Masi , in un post di Daniele Cipriani,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *